arezzocity

NORMATIVA PER LA PRIVACY - LEGALS


I post e i commenti sono sottoposti all’approvazione prima della pubblicazione: l’approvazione (che avviene con il processo di moderazione) fatta dal Comitato di Redazione non ha finalità di censura ma solo di verifica di pertinenza dei contenuti. Gli utenti che hanno ottenuto l’approvazione per il primo post possono pubblicarne degli altri senza attendere l’approvazione.

 

È vietato

Scrivere messaggi o commenti offensivi o diffamatori verso persone, enti e società.

Pubblicare contenuti illegali o che potrebbero essere oggetto di contestazione e iniziativa legale.

Scrivere contenuti provocatori finalizzati a innescare polemiche inutili (flames)

Scrivere contenuti che celano forme di autopromozione.

Inserire informazioni personali e riservate quali numeri telefonici, indirizzi o email.

Pubblicare informazioni, notizie o dati non dimostrabili o documentabili.

Pubblicare link al solo scopo promozionale.

Utilizzare il portale per scopi diversi dalle sue finalità (esempio richiesta di informazioni tecniche o moduli, invio documenti, etc).

Nel caso queste regole non siano rispettate il Comitato di Redazione potrà intervenire in tre modi: non autorizzare la pubblicazione di post e commenti, rimuovere post e commenti pubblicati, cancellare l’utente e inibire la sua partecipazione al portale Arezzocity.

 

È consigliato

Utilizzare un linguaggio semplice e comprensibile a tutti.

Essere brevi e andare dritti al punto.

Partecipare ala discussione che viene sollevata con i propri post o commenti.

 

Privacy

Accedendo a questo portale rendi visibili le seguenti informazioni: la pagina dalla quale provieni, il tuo IP address, le pagine che visualizzi. Questi dati non saranno mai forniti a terze parti: potranno essere fornite solo alle autorità di pubblica sicurezza nel caso ne facciano valida e documentata richiesta per svolgere atti ed operazioni di natura giudiziaria basati su validi requisiti di natura legale.

INFORMATIVA

ai sensi dell'art. 7 del d.lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali
Art. 7 (Diritto di accesso ai dati personali ed altri diritti)

1. L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.

2. L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:

a. dell'origine dei dati personali;

b. delle finalità e modalità del trattamento;

 c. della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti elettronici;

d. degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai sensi dell'articolo 5, comma 2;

e. dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.

3. L'interessato ha diritto di ottenere:

  1. l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
  2. b. la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, compresi quelli di cui non e' necessaria la conservazione in relazione agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
  3. c. l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza, anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.

4. L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:

  1. per motivi legittimi al trattamento dei dati personali che lo riguardano, ancorché pertinenti allo scopo della raccolta;
  1. b. al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione commerciale

 

 

I dati da Voi forniti sono disciplinati dal Nuovo Testo Unico sulla Privacy (D.lgs. n. 196 del 30 giugno 2003 - G.U. 29/07/2003) e saranno trattati sia in forma scritta, sia elettronica da personale incaricato, che potrà avere accesso ai soli dati necessari alla gestione delle attività del servizio richiesto. Potranno venire a conoscenza dei Suoi dati personali gli incaricati interni all’azienda nonché gli incaricati della gestione e manutenzione dei sistemi di elaborazione. I dati non saranno oggetto di comunicazione o diffusione a terzi, se non per i necessari adempimenti contrattuali o per obblighi di legge. Il mancato consenso al trattamento dei dati comporta l’impossibilità di fornire i servizi richiesti.

Le ricordiamo infine che Le sono riconosciuti i diritti di cui all’art. 7 del D.lgs. 196/2003 in particolare, il diritto di accedere ai propri dati personali, di chiederne la rettifica, l’aggiornamento e la cancellazione, se incompleti, erronei o raccolti in violazione della legge, nonché di opporsi al loro trattamento per motivi legittimi rivolgendo le richieste al Titolare del trattamento: [nome cognome] c/o [società], [indirizzo], [cap] [città], o scrivendo all’indirizzo email: [email]